Green lifestyle

Ben Lecomte ha provato ad attraversare il Pacifico a nuoto, incontrando più plastica che...

"Nel Pacifico ho incontrato le balene e un pezzo di plastica ogni 3 minuti"

Molti di noi non amano gli insetti. Invece dovremmo

Anche se gli insetti non fanno parte di quel gruppo di animali teneri e coccolabili che reputiamo meritevoli di protezione, sono protagonisti fondamentali della natura per mantenere l'equilibrio degli ecosistemi. Ecco alcune delle tragiche e inaspettate conseguenze sul pianeta dovute alla loro estinzione, e cosa possiamo fare per impedire tutto questo.

Un libro in più, un rifiuto in meno. Libraio clochard regala libri sospesi riciclando...

I gesti davvero eroici del nostro tempo sono sempre quelli più discreti e allo stesso tempo più rivoluzionari. E arrivano sempre da chi meno te lo aspetti. A Polla, in provincia di Salerno, il clochard Michele Gentile consegna "libri sospesi" a chi gli porta rifiuti da riciclare. "E' un inizio, ma c'è bisogno dell'impegno di tutti"

Disboscamento e deforestazione: differenza, pericoli e opportunità

Una panoramica sulla distruzione controllata della vegetazione e le possibilità di ripopolamento boschivo, tra dati statistici e casi reali.

La Terra è sacra. È nostra madre.

"Le popolazioni indigene sono il 4% della popolazione mondiale ma stanno proteggendo l’80% della biodivesità del pianeta" Leila Salazar-López Tutta l’umanità è in debito con questi popoli che hanno saputo, nella pratica quotidiana, mantenere vivi principi di tutela e rispetto di Madre Terra.

Ad Amsterdam, il primo supermercato al mondo plastic free

Ekoplaza comunica che entro la fine dell'anno il progetto sarà ampliato a 74 punti vendita in Olanda. Tutti i prodotti sono realizzati in vetro, metallo o materiale compostabile. Un totale di 680 articoli plastic free.

Il gioco social #10yearschallenge applicato sulla natura

Grazie ai trattamenti estetici e alla chirurgia il nostro volto è cambiato poco in 10 anni. Ma l'aspetto del pianeta, purtroppo, è cambiato molto. E non in meglio.

L’Albero di Natale deve essere finto (altamente inquinante) o vero (che favorisce la deforestazione)?

Coldiretti: gli alberi finti inquinano 10 volte in più di quelli veri che dopo le feste possono restare in vaso o diventare pellet

Riscaldamento Globale: i prossimi anni sono fondamnentali per contrastare gli enormi rischi del disastro...

Perchè il futuro ha bisogno delle donne. Meglio se italiane. Barbara Mazzolai è l'ingegnere biochimico alla guida del gruppo di ricerca che ha ideato primi robot pianta.

Specie salvate dall’estinzione, cinque storie italiane

Rapaci,volatili, mammiferi: grazie a progetti ambiziosi e ricercatori tenaci nel nostro Paese si è riusciti a salvare animali destinati a scomparire

Ultime notizie

Follow US

9,128FansLike